professionisti infanzia famiglie

Professionisti al servizio delle famiglie nella fase post-emergenza

Un ponte tra operatori e famiglie: nuovi equilibri nella ripartenza dopo il Coronavirus

Dopo l’emergenza Coronavirus, che ha stravolto progetti, abitudini e vite, le famiglie hanno sempre più necessità di affidare i propri bambini a professionisti dell’infanzia, formati opportunamente per operare in tutta sicurezza.
Genitori e figli si sono trovati ad affrontare un cambiamento radicale: all’incertezza e al remote working si è aggiunta la difficoltà di doversi occupare dei bambini a casa, privati delle loro routine e dei loro spazi di condivisione sociale. 
Ora che la situazione si avvia verso una graduale e nuova normalità, diventa fondamentale che sia le famiglie, sia il settore educativo, risultino preparati a stabilire i futuri equilibri rivolti al benessere dei più piccoli.

BONUS BABY SITTING

In tal senso, il Governo ha provato ad andare incontro alle esigenze delle famiglie dei lavoratori, stanziando il Bonus Baby Sitting, un supporto economico per coloro i quali hanno richiesto una mano nella gestione dei propri bambini.

Di conseguenza ai provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine, il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (decreto “Cura Italia”) ha previsto, infatti, in alternativa al congedo parentale, per la cura dei figli di età non superiore a 12 anni, il bonus che consente di scegliere un corrispettivo economico per l’acquisto di servizi di baby-sitting (confermato e raddoppiato con il “Decreto Rilancio” del 19 maggio 2020, n. 34.).

La normativa ha previsto, inoltre, che il bonus possa essere erogato anche direttamente al richiedente, per la comprovata iscrizione ai centri estivi, ai servizi integrativi per l’infanzia, ai servizi socio-educativi territoriali e ai centri con funzione educativa e ricreativa.

BABY CARING SPECIALIST

Ed è proprio nell’ottica di aiutare le famiglie ed il settore educativo che nasce il percorso formativo “Baby Caring Specialist”. Progettato da Virvelle Academy, in collaborazione con l’associazione Avantgard, il corso intende apportare benefici alle due facce di una stessa medaglia, offrendo da un lato la possibilità, a chiunque voglia lavorare a stretto contatto con i bambini, di strutturare il proprio profilo professionale ed entrare nella rete del servizio Smile Tata Agency ai fini dell’inserimento lavorativo, dall’altro, ai genitori, la garanzia di affidarsi a professionisti opportunamente formati.

La formazione sarà valida sia per gli operatori che già lavorano come baby sitter o presso strutture dedicate, sia a coloro i quali, invece, vogliano approcciarsi a questa delicata professione. Se i primi si troveranno ad affrontare un’attività ancora più complessa che richiede un costante aggiornamento (tenendo conto delle trasformazioni sociali, relazionali e digitali che tutti noi abbiamo esperito negli ultimi mesi), i secondi avranno l’occasione per formarsi e apprendere strumenti consolidati per impostare il lavoro educativo con i bambini.

I MIGLIORI DOCENTI PER LA TUA FORMAZIONE

Per offrire ai partecipanti un corso che fosse completo e di spessore, ci siamo rivolti ai migliori formatori del settore, scegliendo tra psicologi, counselor, arteterapeuti, biologi, educatori motori e puericultori. Abbiamo pensato, dunque, alle esigenze giornaliere dei bambini e alle competenze che ogni operatore dovrebbe avere, per essere in linea con il complesso ruolo chiamato a svolgere.

Apprendimento, gioco, psicomotricità, alimentazione e tanto altro: grazie all’esperienza nazionale ed internazionale dei trainer coinvolti, ogni aspetto emotivo, socio relazionale, fisico ed educativo sarà affrontato e contribuirà al consolidamento della preparazione dei futuri Baby Caring Specialists.

VALIDA LE TUE COMPETENZE ED INIZIA SUBITO A LAVORARE

Grazie alla collaborazione con l’agenzia Smile Tata Agency, gli operatori che avranno approfondito e certificato le proprie competenze, potranno iniziare, quindi, immediatamente a lavorare presso le famiglie che richiedono la collaborazione di persone affidabili e qualificate.

Al termine del percorso è previsto il rilascio dell’Attestazione BLSD, attraverso la fruizione di una specifica sessione formativa in presenza, organizzata in data da destinarsi, in coerenza con le disposizioni normative in materia di sicurezza e di formazione. 
In più, la partecipazione prevede il rilascio di un Attestato che consente di avviare il processo di validazione delle competenze, ai fini del riconoscimento di crediti formativi e/o dell’acquisizione di una qualifica regionale come Operatore dell’Infanzia.

L’obiettivo è quello di formare adulti che siano all’altezza della grandezza dei bambini!

Trovi tutte le informazioni sul corso e ulteriori aggiornamenti sul bonus, cliccando al seguente link: 
https://academy.virvelle.com/baby-caring-specialist/

8 Giugno 2020

Avatar
Giulio Maria Esposito