io lavoro incentivo per le assunzioni giovani e disoccupati

Con “Io Lavoro” parte il Nuovo Incentivo per chi assume Giovani o Disoccupati

Con DD n.52 del 11/02/2020, l’ANPAL ha dato il via al programma “IO LAVORO” che definisce il nuovo incentivo alle assunzioni.

DESTINATARI

  • lavoratori di età compresa tra i 16 anni e i 24 anni;
  • lavoratori con 25 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, ai sensi del Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017.

VALORE DELL’INCENTIVO

L’incentivo è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL, per un periodo di 12 mesi a partire dalla data di assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro su base annua, per lavoratore assunto, riparametrato e applicato su base mensile.

QUANDO VIENE RICONOSCIUTO L’INCENTIVO

  1. L’incentivo è riconosciuto esclusivamente per le seguenti tipologie contrattuali;
  2. contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione;
  3. contratto di apprendistato professionalizzante;
  4. L’incentivo è riconosciuto anche in caso di lavoro a tempo parziale;
  5. L’incentivo è riconosciuto anche in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a tempo determinato;
  6. Rientra nell’ambito di applicazione dell’incentivo anche il socio lavoratore di cooperativa, se assunto con contratto di lavoro subordinato;
  7. L’incentivo è escluso in caso di assunzioni con contratto di lavoro domestico, occasionale o intermittente.

CUMULABILITÀ CON ALTRI INCENTIVI

L’incentivo per le assunzioni è cumulabile:

  • con quello previsto per chi assume percettori di reddito di cittadinanza;
  • con quello strutturale all’occupazione giovanile stabile, nel limite massimo di un importo di esonero pari a 8.060 euro su base annua.

I datori di lavoro interessati devono inoltrare un’istanza preliminare di ammissione all’INPS esclusivamente attraverso l’apposito modulo telematico che sarà fornito dall’Ente.

14 Febbraio 2020

Roberto Marra - Virvelle
Roberto Marra - Virvelle