Credito 4.0: la formazione per guidare le aziende nel domani

“Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è più quello di una volta” – Paul Valery, scrittore, poeta e filosofo francese.

Sebbene scritta quasi un secolo fa, questa frase non può essere più che attuale.

Il celere sviluppo tecnologico e innovativo ha comportato, in brevissimo tempo, la ridefinizione, da un lato, delle logiche attuali di mercato e, dall’altro, degli scenari futuri.

Essere player competitivi sul mercato domani significa definire strategie non più lineari, bensì esponenziali; ciò che oggi si produce in cinque giorni, domani dovrà prodursi in uno, possibilmente, con livelli qualitativi superiori.

In termini di business, tutto ciò può tradursi in una massima di Philip Kotler: “Se tra 5 anni sei ancora nel business dove sei adesso, sei fuori dal business”.

L’innovazione, quindi, impone un ripensamento strategico e organizzativo, in termini di processi e strumenti utilizzati per il proprio business.

In linea con gli obiettivi europei del progetto Horizon 2020 e la programmazione FESR 2014 – 2020, l’Italia promuove il Piano Industria 4.0 che, come riferito dall’allora Ministro dell’Economia Carlo Calenda, rappresenta una grande occasione per tutte le aziende che vogliono cogliere le opportunità legate alla quarta rivoluzione industriale.

Il Piano, in particolare, prevede un insieme di misure organiche e complementari, in grado di favorire gli investimenti per l’innovazione e la competitività, identificando, come driver strategico per le aziende, la formazione.

Mediante l’incentivo Credito d’imposta Formazione 4.0, l’azienda può realizzare piani formativi volti all’acquisizione e/o al consolidamento di competenze, nelle tecnologie rilevanti per la realizzazione del processo di trasformazione tecnologica e digitale (art. 3, Decreto Interministeriale 04/05/2018).

Originariamente prevista per il solo anno fiscale 2018, la misura è stata prorogata,con la Legge di Bilancio 2019, per l’intero anno 2019, a condizioni ancora più vantaggiose per le aziende beneficiarie.

A tale riguardo, Virvelle ti accompagna nella presentazione della richiesta e nella gestione di tutti gli aspetti amministrativi e formativi, che ti consentiranno di accedere al credito e usufruire dei numerosi vantaggi economici.

5 Settembre 2019

Roberto Marra - Virvelle
Roberto Marra - Virvelle