Fondimpresa

Fondimpresa: Sospensione della formazione in presenza

A seguito dei provvedimenti disposti dalle autorità governative con il DPCM del 3 novembre 2020 per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19, con la determina del 5 novembre, Fondimpresa comunica che le attività formative in presenza vengono sospese a partire dal 6 novembre 2020.

Si rimanda alle precedenti decisioni del fondo legate all’emergenza sanitaria, in particolare si segnala la Delibera del 14 Ottobre 2020 in merito alla proroga delle attività in teleformazione.

Eventuali ulteriori provvedimenti saranno disposti nella prossima riunione del Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa previsto in data 11 Novembre 2020.

Leggi la determina del Direttore Generale:

 

Determina del 5 novembre 2020

Provvedimenti in coerenza con le misure restrittive sull’emergenza Coronavirus

IL DIRETTORE GENERALE

Viste e considerate:

  • le note vicende relative alla diffusione del Coronavirus e i conseguenti provvedimenti per fronteggiare l’emergenza adottati dalle autorità competenti in relazione al perdurare dello stato di emergenza sanitaria;
  • le determine del Direttore Generale in data 5, 12 marzo, 15 aprile, 8 giugno 2020 e le deliberazioni del Consiglio di Amministrazione in data 4, 25, 31 marzo e 14 ottobre 2020 con le quali, allo scopo di assicurare e favorire il conseguimento degli obiettivi formativi degli interventi presentati/finanziati e tutelare i destinatari degli stessi per il periodo necessario al rispetto delle norme in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si è disposta, tra l’atro, la possibilità di convertire fino al 31 luglio 2021, per i piani presentati e/o finanziati entro il 31 marzo 2021, le attività formative previste, nel rispetto delle disposizioni delle Linee Guida, in modalità di aula frontale, di coaching e di action learning in modalità videoconferenza;

Sentito il Consiglio di Amministrazione del Fondo, in coerenza con le disposizioni contenute da ultimo nel DPCM del 3 novembre 2020 determina la sospensione, a partire dal 6 novembre 2020 e fino alla giornata del 3 dicembre 2020, della realizzazione delle attività formative in presenza.

Sono, tuttavia, consentiti i corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, i corsi abilitanti e le prove teoriche e pratiche effettuate dagli uffici della motorizzazione civile e dalle autoscuole, i corsi per l’accesso alla professione di trasportatore su strada di merci e viaggiatori e i corsi sul buon funzionamento del tachigrafo svolti dalle stesse autoscuole e da altri enti di formazione, nonché i corsi di formazione e i corsi abilitanti o comunque autorizzati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Si rimanda alle precedenti statuizioni del Fondo e si segnala quanto deliberato in data 14 ottobre 2020 in relazione alla proroga della teleformazione, eventuali ulteriori provvedimenti anche con riferimento al differimento/proroga di termini, saranno disposti dal prossimo Consiglio di Amministrazione in data 11 novembre 2020.

6 Novembre 2020

Rosita Sosto Archimio
Rosita Sosto Archimio