GESTIONE DELLA SALA AVANZATO

Settore: Alberghiero
Durata: 48 ore
Partecipanti: Occupati
Finanziabile con: Catalogo Fondimpresa

Descrizione corso

Realizzare un servizio indimenticabile.

L’obiettivo del corso è quello di formare un addetto al servizio in sala, all’interno di aziende alberghiere e di ristorazione e di pubblici esercizi, in grado di gestire la sala con efficienza e flessibilità, occupandosi della gestione del locale e delle attrezzature, accogliendo il cliente, consigliandolo nella scelta dei piatti e dei vini, ricevendo le ordinazioni e servendo.

CONTENUTI

Il corso è strutturato in moduli teorico- pratici: 

MOD. 1 IL SETTORE DELLA RISTORAZIONE:

principali tendenze, in ambito professionale, tecnologico e di mercato; il personale di sala: ruoli, attività e responsabilità; criteri di gestione della sala (beverage, personale, biancheria) e norme di settore; la mise en place del servizio in sala ed ai piani, tecniche di allestimento della sala per servizi ordinari e cerimonie ufficiali, tipologie di servizi (table d'hôte, carte, grandcarte,guéridon), caratteristiche e modalità d'uso di strumenti ed utensili per il servizio in sala. 

MOD.2 ORGANIZZAZIONE DELLA SALA:

lo staff: cenni su selezione, gestione e motivazione al sevizio, gestire il lavoro tra personale di sala e di cucina, gestire e utilizzare i software ristorativi, simulazione del servizio di sala, supporti di vendita (menu – listini – lavagne), offerta per fasce orarie/formule . 

MOD. 3 IL RISTORANTE:

strumenti di lavoro, tecniche di vendita e di servizio, gestione del tavolo step by step; dinamiche sala-cucina; briefing; offerta; formule, analisi dell’offerta food, schede tecniche descrittive dei prodotti; merceologia: formaggi, salumi, carne, pesce, vegetali, pasticceria, pane, olio. 

MOD. 4 - IL SERVIZIO AL BAR:

tecniche di vendita e di servizio; il briefing, la comunicazione tra bar e cucina nozioni di miscelazione, caffetteria e american bar: il caffè, i distillati, cocktails, birre & soft drink. Procedure per l'acquisto delle merci, norme sull'etichettatura e marcatura dei prodotti; tecniche e metodi di controllo dell'igiene del processo, principali sistemi di immagazzinamento delle merci e criteri d'ordinamento dei prodotti alimentari, principali sistemi di immagazzinamento dei vini e criteri d'ordinamento. 

MOD. 5 – GESTIONE DEL CLIENTE:

tipologie di clientela, accoglienza e ricevimento; customer care, gestione del cliente & problem solving, tecniche di fidelizzazione. 

MOD. 6 – MODELLI TEORICI DI COMUNICAZIONE E DI MARKETING:

princìpi di psicologia della comunicazione e della vendita, regole di galateo, nozioni di vendita e marketing turistico e locale . 

MOD. 7 - LA CARTA DEL VINO:

gestione della cantina, gestione della mescita e tecniche di servizio, conoscere e servire vini italiani ed internazionali (principali zone vitivinicole, vitigni e vini), principi di degustazione del vino e dell'abbinamento cibo-vino, l'arte del servizio del vino, le giuste temperature, l'adeguato stoccaggio, il vino e le principali tendenze, acquistare, gestire e vendere il vino, wine tasting. 

MOD. 8 – SICUREZZA, IGIENE E QUALITÀ NELL’AMBITO DELLA RISTORAZIONE:

normative vigenti, fattori di rischio professionale ed ambientale, aspetti di gestione della qualità di un processo di erogazione di servizi e concetti di qualità promessa, erogata, attesa e percepita, modalità operative di valutazione della qualità di un servizio.

Operatori di sala, camerieri professionisti e/o responsabili di sala che vogliano aumentare le proprie competenze e tutti coloro che vogliono immettersi nel mercato del lavoro in questa area

Desideri ricevere più informazioni sul corso?

Scrivici ora, Roberto sarà felice di fornirti tutte le risposte!