BIM e AUTODESK REVIT MEP

Settore: Edile
Durata: 16 ore
Partecipanti: Disoccupati, Inoccupati, Occupati, Studenti

Descrizione corso

Il BIM collegato al settore impiantistico sta conoscendo una crescita a livello esponenziale, grazie ai notevoli vantaggi che si possono ottenere dall’applicazione di questa metodologia al mondo MEP (Mecanichal, Electrical, Plumbing. Attraverso una progettazione BIM consapevole si progetta il modello impiantistico coerentemente e nel rispetto dei modelli architettonici e strutturali, il tutto lavorando in un unico ambiente. In questo modo il processo progettuale risulta più rapido ed efficiente sia in termini di tempo che di controllo e gestione del progetto, dalle fasi preliminari fino a quelle finali di gestione e conduzione dell’opera. Progettare gli impianti MEP in Revit vuol dire poter operare con architetti e strutturisti rimanendo sempre allineati, verificando in tempo reale la coerenza dei progetti e risolvendo gli eventuali conflitti prima di andare in cantiere. Solo con una visione d’insieme del sistema edificio-impianti è possibile valutare la coerenza spaziale degli impianti all’interno della costruzione ed evitare gli errori più comuni Per questo, sempre più aziende del settore, sono alla costante ricerca di figure di questo tipo che riescano a far fronte alle esigenze di un BIM Manager nel campo degli impianti. Il corso Revit MEP permetterà di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per la gestione di un progetto impiantistico completo: elettrico e meccanico. Mediante l’analisi degli strumenti di creazione degli impianti, ci si approccerà al predimensionamento e alla verifica degli stessi, fino a giungere alla produzione dei relativi grafici ed elaborati.

OBIETTIVI

Il corso consente di:

  • Creare, impostare e perfezionare i modelli MEP;
  • Sviluppare l’intero Workflow BIM realizzando un intero processo di progettazione e modellazione impiantistica di sistemi complessi edificio-impianti;
  • Impostare una corretta analisi dei carichi energetici;
  • Gestire le informazioni e i dati di progetto;

TEMATICHE

Il corso, che affronta i principali aspetti dell’implementazione di un progetto impiantistica, si sviluppa secondo le seguenti tematiche:

Elementi ed oggetti impiantistici fondamentali:

  • Creazione di impianti meccanici e idraulici (canali, tubazioni, componenti, apparecchiature, terminali,  accessori, ecc.)
  • Creazione di impianti elettrici, elettronici e per le comunicazioni (linee, dispositivi, componenti, circuiti, etc.);
  • Creazione di impianti antincendio, piping, etc.;
  • Strumenti di editing per la progettazione BIM 

Modellazione degli elementi ed oggetti impiantistici:

  • Principi di modellazione degli oggetti impiantistici (meccanici, elettrici, idrici, etc.);
  • Dimensionamento ed annotazioni;
  • Creazione e modellazione degli spazi e delle zone di progetto;
  • Determinazione ed analisi dei carichi di riscaldamento e raffrescamento;
  • Metodi di calcolo e dimensionamento relativi a canali, tubazioni, linee elettriche;
  • Strumenti avanzati di creazione e editing di elementi ed oggetti impiantistici;
  • Principali nozioni per la creazione di Famiglie di oggetti impiantistici, gestione e modifica;
  • Creazione di abachi e computi dal progetto.

Durante le lezioni verranno esaminati casi studi e svolte esercitazioni sui singoli argomenti trattati.

Il corso è aperto a tutti coloro che abbiano già frequentato uno dei corsi BIM e Revit – Modulo Architecture o che siano in possesso di una preparazione equivalente.

• Diplomati e professionisti del settore edile
• Laureati o laureandi in Architettura / Ingegneria Edile-Architettura;
• Ingegneri e Architetti;
• Progettisti di opere pubbliche e impianti tecnici;
• Energy Manager;
• Project manager del settore edile ed architettonico;
• Periti termotecnici, elettrotecnici, meccanici;
• In generale tutti i tecnici che operano nel settore degli impianti interessati al consumo e alle prestazioni energetiche degli edifici, che hanno già dimestichezza con l’utilizzo del software Revit Architecture.

Il corso si terrà presso la sede di Virvelle, dal 10 al 13 febbraio 2020, dalle 15:00 alle 19:00.

Il corso sarà tenuto in aula presso Virvelle srl in Piazzetta Barracano, 13, 84122 Salerno (SA), ente accreditato alla regione Campania – codice accreditamento 02448/04/15 – autorizzato dalla Regione Campania con provvedimento n. 0406320 del 27/06/2019.

Il corso avrà un  costo di 650,00 €

I partecipanti potranno usufruire gratuitamente di software per la progettazione e PC per l’intera durata del corso.

La frequenza al corso prevede la possibilità, per lavoratori-studenti, di usufruire di tariffe preferenziali relative ai mezzi di trasporto e delle agevolazioni da parte della regione Campania, se previste.

Alla fine del corso verrà rilasciato ai partecipanti:

  • Attestato di partecipazione Virvelle & BIM-Lab.net;
  • Attestato di partecipazione ufficiale Autodesk rilasciato da Autodesk Training Center;

Desideri ricevere più informazioni sul corso?

Scrivici ora, Antonio sarà felice di fornirti tutte le risposte!