SALUTE E DISABILITÀ

Durata: 8 ore
Partecipanti: Occupati
Finanziabile con: Catalogo Fondimpresa

Descrizione corso

Prospettive bio-psico-sociali.

Il corso pone l’accento sulle più recenti indicazioni operative in campo di disabilità, partendo dalla centratura delle persone- cittadini e promuovendo azioni tese alla creazione di un nuovo “agreement” con il paziente, nel quale prevale l’ottica del “prendersene cura” nella sua complessità e di stabilire, insieme, le tappe di un’assistenza che garantisca la miglior qualità di vita possibile.

Finalità è favorire il passaggio fondamentale da compliance a concordance, proponendo i più recenti cammini di ricerca in tal senso.

CONTENUTI

  • Dalla classificazione delle “conseguenze delle malattie” alla classificazione delle “componenti dellasalute”;
  • Il concettodi funzionamento: l'inclusione del contesto di vita e della psiche;
  • Il concetto di funzionamento: l'inclusione del contesto di vita e della psiche;
  • Il modello biopsico sociale: consolidare una visione coerente delle diverse dimensioni della salute a livello biologico, individuale e sociale;
  • Riflessioni sul “modello di uomo” a supporto delle azioni di salute; l’impossibilità di dividere la persona in “parte medica”e “partesociale”;
  • La misurazione del funzionamento delle persone, delle attività e della partecipazione all’ambiente;
  • Lo sguardo alla salute tra mondo dell’infanzia, adolescenza e età adulta;
  • Da compliance a concordance: accordo terapeutico e nuova relazione medico/paziente;
  • Orientamenti di ricerca: basic oriented research, disease oriented research e patient oriented research.

Il corso è rivolto a professionisti del settore sanitario, sociale e psicologico

Desideri ricevere più informazioni sul corso?

Scrivici ora, Valeria sarà felice di fornirti tutte le risposte!