Internazionalizzazione: motore dell’economia nazionale

English Customers

internazionalizzazione virvelleL’economia italiana nel corso degli ultimi anni è stata travolta dallo tsunami finanziario che, a partire dagli Stati Uniti, ha avuto ripercussioni sulla maggior parte delle economie mondiali.

Questa esperienza, nonostante le drammatiche conseguenze che ha causato in termini di produttività, disoccupazione e povertà, ha contribuito sostanzialmente a stravolgere il vecchio modo di fare business. Le imprese italiane hanno iniziato a cercare mercati esteri più dinamici e promettenti per far fronte al crollo dei consumi interni e, anche nel periodo più acuto della crisi, il commercio estero è stato il vero motore dell’economia nazionale.

Le nostre aziende si sono ripensate, come dopo un grande reset, e hanno iniziato a strutturarsi secondo modelli dinamici in grado di adattarsi ai mercati più diversi, e a impiegare soluzioni innovative per affrontare al meglio le nuove sfide.

 


Le imprese che intraprendono processi di internazionalizzazione si consolidano e crescono.

Portare il proprio business al di là dei confini nazionali offre enormi opportunità internazionalizzazione impresedi crescita sia in termini di budget sia di know how ed expertise.

La qualità, l’innovazione, la sostenibilità delle nostre produzioni sono riconosciute ed apprezzate sui mercati esteri e contribuiscono a rafforzare e far crescere il brand Made in Italy, attualmente il terzo marchio al mondo per notorietà, che rappresenta un patrimonio fondamentale per le nostre PMI.

Il nostro territorio rafforza e accresce tale fama grazie soprattutto a quelle eccellenze che, dai settori più tradizionali quali la moda e l’agroalimentare, a quelli più tecnologici, sono sempre più presenti sui mercati esteri.

La dimensione ridotta che caratterizza le nostre imprese locali, se da una parte rappresenta un vantaggio in termini di dinamicità, resta un limite per quante non riescono a strutturarsi in modo stabile e continuativo, destinando risorse ad uno studio approfondito delle dinamiche dell’internazionalizzazione.


Divisione Internazionalizzazione – Virvelle

servizi personalizzatiIl termine Internazionalizzazione racchiude in sé un panorama di attività molto vasto e, per affrontare al meglio questo percorso, le aziende hanno bisogno di porre solide basi per proiettarsi con successo sui mercati esteri. Presidiare i mercati internazionali, avere scambi regolari con controparti estere rappresenta per l’impresa un’opportunità di crescita sia in termini di volumi di affari sia di competenze e conoscenze.

Consapevole delle potenzialità inespresse del nostro territorio e del bisogno delle imprese di trovare un punto di riferimento, quanto più prossimo possibile, in grado di affiancarle in un percorso così complesso, abbiamo studiato una serie di soluzioni per rendere i mercati esteri più “vicini”.

Attraverso la DIVISIONE INTERNAZIONALIZZAZIONE, il team Virvelle supporta le aziende che vogliono approcciarsi ai mercati esteri fornendo un’ampia gamma di servizi tagliati sui bisogni delle imprese.


 

Cosa possiamo fare per te

Ti forniamo consulenza a 360°:

  • Info mercati
  • Fiere
  • Formazione aziendale
  • Assessment e bilancio competenze interne
  • Affiancamento e coaching
  • Servizi di marketing integrati
  • Servizi personalizzati
  • Schede paese
  • Servizi linguistici
  • Incontri B2b
  • Servizi per operatori esteri
  • Marketing territoriale

Puoi scaricare la brochure con il dettaglio dei nostri servizi compilando il form a destra.

Ti aggiorniamo noi!

Inserisci i tuoi dati per ricevere direttamente nella tua email aggiornamenti selezionati sul tema dell’internazionalizzazione e per scaricare la nostra brochure.

privacy Compilando il form acconsenti al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/03. Non preoccuparti, rispettiamo la tua privacy, non inviamo spam e non cediamo la tua email a terzi.

Le eccellenze agroalimentari italiane a Londra

Incontri B2b per il settore del Food & Beverage.

Periodo di svolgimento: febbraio – aprile 2016

Modalità operative:

1. Presentazione Paese settore agroalimentare in GB. Nel corso della lezione frontale della durata di 4 ore, verranno trattati i seguenti temi:

  • Caratteristiche del mercato inglese
  • Sistema distributivo in GB
  • Opportunità per le aziende italiane
  • Normative di settore
  • Certificazioni
  • Etichettatura
  • Logistica
  • Packaging
  • Possibile sviluppo delle attività

2. Missione imprenditoriale a Londra. Abbiamo organizzato una missione imprenditoriale a Londra, specifica per le aziende agroalimentari,  dove saranno organizzati incontri b2b con almeno 7 buyer e importatori (agenti, ristoratori, chef e distributori) del settore "delicatessen".